Abbronzatura

03 agosto 2018 16:34
  1. Applica il principio della partenza intelligente: prendi il sole al parco a maggio.
  2. Piano con quell’autoabbronzante: il rischio arancio-Trump è dietro l’angolo.
  3. La forma dei tuoi occhiali da sole può provocare l’effetto panda, procione o orca marina.
  4. La tintarella aiuta, ma il doposole con i brillantini fa la differenza.
  5. Perché arrostirti al sole quando basta un filtro di Instagram?

Questa rubrica è uscita il 3 agosto 2018 nel numero 1267-1268-1269 di Internazionale, a pagina 162. Compra questo numero | Abbonati

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

L’impeachment di Trump pesa sulla politica estera statunitense
Pierre Haski
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.