Convertirsi a un’altra religione

08 marzo 2019 17:18
  1. Il tuo corso di yoga del giovedì non è una religione.
  2. Se non riesci proprio a rinunciare al caffè corretto, lascia stare l’islam.
  3. Un nuovo cammino spirituale che esige un soggiorno di tre mesi in India parte già bene.
  4. Eri cattolico e sei diventato protestante? Potevi sforzarti di più.
  5. Se hai passato la vita ad adorare un’entità superiore, è ora di provare l’ebbrezza dell’ateismo.

Questo articolo è uscito nel numero 1297 di Internazionale. Compra questo numero|Abbonati

pubblicità

Articolo successivo

Ciao, io sono Flume
Giovanni Ansaldo