27 novembre 2014 17:50

Una bomba è esplosa nel quartiere diplomatico nel centro di Kabul, sede di molte ambasciate e società straniere. L’esplosione è stata seguita da una sparatoria e da quattro scoppi minori, hanno riferito alcuni testimoni. Il nuovo attacco suicida segue di qualche ora l’attentato contro un’auto dell’ambasciata britannica che ha causato cinque morti e 33 feriti.

Anche il nuovo attentato è stato rivendicato dai taliban. Il bilancio dell’attacco non è ancora chiaro. Negli ultimi dieci giorni la capitale afgana è sta a colpita da almeno otto esplosioni, di cui una contro un complesso gestito da aziende straniere. Al Jazeera