Quattro ruote in 3D

13 gennaio 2015 15:08


Al Detroit auto show è stata presentata il 12 gennaio la prima auto con la struttura prodotta con una stampante 3D. Si chiama Strati ed è una creatura del gruppo Local Motors.

Alimentata elettricamente, ha un’autonomia di circa 190 chilometri per ogni ricarica, pesa solo 680 chili ed è completamente riciclabile. Strati è pensata per essere stampata a meno di cento chilometri dagli acquirenti, tagliando del 97 per cento le spese di produzione e distribuzione e creando un centinaio di posti di lavoro nella zona. Per stampare Strati ci vogliono circa 44 ore e l’automobile, che sarà disponibile entro il 2015, dovrebbe costare tra i 18mila e i 30mila dollari. Autoblog

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il cuore dell’Australia e il momento perfetto
Annamaria Testa
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.