La Casa Bianca non ha preso decisioni sulla lista degli stati che sostengono il terrorismo

07 aprile 2015 21:41

Secondo Josh Earnest, portavoce della Casa Bianca, l’annuncio sull’eliminazione di Cuba dalla lista degli stati che sostengono il terrorismo non sarà fatto questa settimana, come riportato dalla Cnn. Il dipartimento di stato ha quasi completato la revisione della lista, in cui Cuba è stata inserita nel 1982, ma questa settimana non sarà fatto alcun annuncio. La decisione è in fase di discussione e rientra nel processo di distensione tra i due paesi. Reuters

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

E alla fine Idomeneo porta a casa la pelle
Daniele Cassandro
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.