24 aprile 2015 17:31

Tre imbarcazioni di pescatori tunisini hanno soccorso un gruppo di circa ottanta migranti in difficoltà nel Mediterraneo. Secondo un responsabile della guardia costiera, l’imbarcazione era partita dalla città libica di Zuara, che si trova a circa 60 chilometri dalla frontiera con la Tunisia, ed era diretta verso le coste dell’Europa. I migranti saranno sbarcati nel porto tunisino di Zarzis. Afp