09 luglio 2015 14:15

Il 6 luglio il parlamento ungherese ha approvato la costruzione di una recinzione alla frontiera con Serbia e l’inasprimento delle leggi sull’immigrazione. Nei primi tre mesi del 2015 l’Ungheria ha ricevuto 32.810 richieste di asilo politico (il 70 per cento provengono da kosovari) contro le 2.735 del 2014. Rispetto al numero di abitanti, l’Ungheria ha la percentuale più alta di richieste di asilo politico.