13 luglio 2015 22:40

Il presidente della Nigeria destituisce i vertici militari. Muhammadu Buhari ha sostituito i capi di esercito, marina e aviazione, perché incapaci di fermare i continui attentati di Boko haram. Lunedì un jihadista si è fatto esplodere di fronte a un posto di blocco alla periferia di Maiduguri, nel nordest del paese. Altri due attacchi hanno ucciso almeno undici persone nella città di Fotokol, nel vicino Camerun.