Il presidente della Nigeria destituisce i vertici militari

13 luglio 2015 22:40

Il presidente della Nigeria destituisce i vertici militari. Muhammadu Buhari ha sostituito i capi di esercito, marina e aviazione, perché incapaci di fermare i continui attentati di Boko haram. Lunedì un jihadista si è fatto esplodere di fronte a un posto di blocco alla periferia di Maiduguri, nel nordest del paese. Altri due attacchi hanno ucciso almeno undici persone nella città di Fotokol, nel vicino Camerun.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Serotonina narcos
Pier Andrea Canei
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.