Frana in Guatemala

08 ottobre 2015 10:14
Una frana ha devastato circa 125 abitazioni nel villaggio di El Cambray, nella città di Santa Catarina Pinula, a 15 chilometri a sudest della capitale del Guatemala. I soccorritori hanno estratto dalle macerie e dal fango 202 cadaveri, alcuni erano rimasti sepolti a 25 metri di profondità. Più di 300 persone sono ancora disperse. La frana si è staccata da una montagna vicina nella notte del 1 ottobre.
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Nella terra dei migranti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.