Rischio di nuove frane in Guatemala, 40 famiglie costrette a lasciare le loro case

10 ottobre 2015 14:33

Rischio di nuove frane in Guatemala, 40 famiglie costrette a lasciare le loro case. In una frana nel quartiere El Cambray a Città del Guatemala sono morte 253 persone il 5 ottobre. Diversi esperti hanno sollevato dubbi sulla sicurezza di alcune costruzioni nel paese, visto che le case colpite erano state edificate vicino a un fiume e su una collina.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Nella terra dei migranti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.