Negli Stati Uniti comincia la corsa per la nomination del partito democratico

12 ottobre 2015 16:27

Il 13 ottobre la Cnn ospiterà il primo dibattito tra i candidati alle primarie dei democratici in vista delle presidenziali del 2016. “Il confronto più atteso è quello tra Hillary Clinton, favorita dall’inizio, e il senatore del Vermont Bernie Sanders, che nelle ultime settimane ha guadagnato consensi con una campagna incentrata sulla lotta alle disuguaglianze. Martin O’Malley, ex governatore del Maryland cercherà di metterli in difficoltà”, scrive The Nation.

Si parlerà sicuramente di restrizioni alla vendita e al possesso di armi. Dopo che un uomo ha ucciso nove persone in un college di Roseburg, in Oregon, Clinton ha presentato un piano che prevede maggiori controlli su venditori e produttori, e vieta la vendita di armi online o a persone condannate per violenze domestiche. Mother Jones sostiene che i candidati dovrebbero concentrarsi sulla lotta ai cambiamenti climatici, un tema sempre più importante per gli elettori progressisti.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Sicurezza a tutti i costi
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.