L’Ungheria chiuderà il confine con la Croazia da mezzanotte.

16 ottobre 2015 16:11

L’Ungheria chiuderà il confine con la Croazia da mezzanotte. Il governo di estrema destra guidato da Viktor Orbán ha deciso di adottare ancora la misura per sbarrare il passaggio ai più di cinquemila migranti che ogni giorno entrano dal paese vicino e che la polizia ungherese accompagna al confine austriaco.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Nella terra dei migranti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.