Il premier francese chiede di votare il centrodestra in tre regioni. Il socialista Manuel Valls ha invitato gli elettori a scegliere la coalizione di Nicolas Sarkozy al secondo turno delle regionali, il 13 dicembre, per fermare i candidati del Front national in Picardia-Nord-Pas-de-Calais, Provenza-Alpi-Costa Azzurra e in Alsazia-Lorena-Champagne-Ardenne. L’estrema destra di Marine Le Pen è in testa in sei delle 13 regioni, con un risultato nazionale mai così alto: oltre il 27 per cento.

Internazionale pubblica ogni settimana una pagina di lettere. Ci piacerebbe sapere cosa pensi di questo articolo. Scrivici a: posta@internazionale.it