13 dicembre 2015 17:00

Il governo italiano prepara il risarcimento per i risparmiatori di quattro banche in crisi. Il ministro dell’economia ha aggiunto un emendamento alla legge di stabilità: prevede un fondo di cento milioni e un arbitrato che valuti, caso per caso, chi ha diritto al rimborso tra le persone che hanno perso i risparmi investiti in obbligazioni a seguito del salvataggio di Banca Etruria, Banca Marche, CariFerrara e CariChieti.