15 dicembre 2015 15:39

Il parlamento europeo discute un sistema di guardie di frontiera. La Commissione europea proporrà agli eurodeputati riuniti a Strasburgo una sorta di guardia di finanza comunitaria per rafforzare i controlli ai confini esterni. Sono attesi anche due rapporti sullo stato dei controlli alle frontiere e per l’Italia si annunciano richiami e richieste di miglioramenti sulla registrazione dei profughi.