Il presidente del Burundi minaccia di attaccare le truppe dell’Unione africana

30 dicembre 2015 19:20

Il presidente del Burundi minaccia di attaccare le truppe dell’Unione africana. Pierre Nkurunziza ha ribadito che non accetterà l’intrusione dell’Unione africana nel paese e che attaccherà le truppe che dovrebbero essere schierate nel paese in una missione di pace decisa due settimane fa per fermare le violenze tra sostenitori e oppositori del presidente Nkurunziza.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il governo iracheno rischia di andare in fumo
Zuhair al Jezairy
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.