01 febbraio 2016 15:19

Sparatoria durante una festa di compleanno: 11 morti nello stato messicano di Guerrero. A Cundancito, città nell’ovest dello stato di Guerrero, in Messico, degli uomini armati hanno fatto irruzione alla festa di compleanno di una ragazza che compiva 15 anni, la cosiddetta quinceañera, che per le adolescenti segna il passaggio all’età adulta. Undici persone sono state uccise. Non è ancora stata fatta chiarezza sui motivi dell’assalto, ma nello stato di Guerrero la violenza dei narcotrafficanti ha portato all’uccisione di più di 320 persone solo negli ultimi tre mesi del 2015.