La presidente brasiliana Dilma Rousseff non si dimetterà.

12 marzo 2016 11:25

La presidente brasiliana Dilma Rousseff non si dimetterà. In una conferenza stampa a Brasilia la presidente, che rischia di essere destituita dal parlamento perché è accusata di aver falsificato i conti pubblici, ha detto che non ci sono le basi per la sua destituzione. Rousseff ha difeso anche l’ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva che è accusato di corruzione e di riciclaggio di denaro in un’inchiesta a São Paulo.

pubblicità

Articolo successivo

Un’amicizia in salsa libanese
Wendell Steavenson