È morto il musicista congolese Papa Wemba.

24 aprile 2016 13:21

È morto il musicista congolese Papa Wemba. Durante un concerto ad Abidjan, in Costa d’Avorio, il “re della rumba congolese” si è accasciato sul palco. Era uno dei più popolari musicisti africani e un punto di riferimento per la world music, in particolare quella francofona. Aveva 66 anni.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il rap di Slowthai e la rivincita della provincia
Giovanni Ansaldo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.