13 maggio 2016 20:43

Studenti e professori scendono in piazza in Argentina. Ottantamila persone hanno manifestato a Buenos Aires per chiedere al governo del liberale Mauricio Macri di non privatizzare le scuole pubbliche, considerate le migliori dell’America Latina e di aumentare gli stipendi degli insegnanti.