20 maggio 2016 13:56

Accordo tra repubblicani e democratici per salvare Puerto Rico. I leader repubblicani e democratici della Camera dei rappresentanti hanno raggiunto un accordo su una legge che permetta il salvataggio di Puerto Rico dal fallimento. Il governo dell’isola ha dichiarato insolvenza già tre volte sul suo enorme debito pubblico, pari a 72 miliardi di dollari. Le autorità di Washington, però, non possono intervenire direttamente, perché le leggi federali sull’insolvenza degli enti pubblici non si applicano a Puerto Rico, che è solo un territorio associato agli Stati Uniti, non uno stato federale.