Attacco di Boko haram nel sudest del Niger: 32 morti.

05 giugno 2016 10:30

Attacco di Boko haram nel sudest del Niger: 32 morti. Trenta militari dell’esercito nigerino e due di quello nigeriano sono rimasti uccisi durante un attacco dei ribelli di Boko haram a Bosso, cittadina rurale nel sudest del Niger, molto vicina al confine con la Nigeria. Nel tardo pomeriggio del venerdì un migliaio di militanti di Boko haram hanno attaccato un check point. Sessantasette i feriti. La mattina di sabato 4 giugno le truppe nigerine hanno ripreso il controllo della città.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Nella terra dei migranti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.