In Finlandia si lavorerà di più per avere lo stesso stipendio.

15 giugno 2016 11:03

In Finlandia si lavorerà di più per avere lo stesso stipendio. È il risultato di un accordo firmato il 14 giugno dal governo di centrodestra guidato da Juha Sipilä e i sindacati. L’obiettivo dell’accordo, che è stato negoziato per un anno, è rendere l’economia più competitiva per riprendersi dalla crisi. L’87 per cento dei lavoratori finlandesi farà 24 ore in più ogni anno, senza nessuna contropartita. I sindacati hanno accettato anche il congelamento dei salari per dodici mesi.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Sicurezza a tutti i costi
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.