16 giugno 2016 10:11

Negli Stati Uniti i senatori democratici bloccano i lavori dell’aula per far votare una legge sul controllo delle armi. In particolare, il senatore Chris Murphy ha parlato per più di 14 ore per costringere i colleghi repubblicani e democratici a votare una legge che impedisce ai presunti terroristi di comprare armi e impone controlli su tutti i potenziali acquirenti. Murphy è stato eletto in Connecticut, dove nel 2012 26 persone morirono nella strage alla scuola elementare Sandy Hook.