Attentato di Boko haram in un villaggio nel nordest della Nigeria.

17 giugno 2016 21:06

Attentato di Boko haram in un villaggio nel nordest della Nigeria. I miliziani hanno incendiato diverse case nel villaggio di Kuda durante un funerale. L’attacco è durato circa due ore. Il bilancio provvisorio è di 18 donne morte. C’è stato un altro attacco del gruppo terroristico in un campo profughi del Niger dove vivono gli sfollati in fuga dalle violenze di Boko haram. Nell’attacco sono stati uccisi sette poliziotti e dodici sono stati feriti.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

I conflitti storici dividono i sovranisti d’Europa
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.