Ritorno dallo spazio

18 giugno 2016 13:19

Dopo 186 giorni trascorsi sulla Stazione spaziale internazionale (Iss), sono tornati a terra gli astronauti Yuri Malenchenko, Tim Kopra e Tim Peake. L’equipaggio della Expedition 47 è atterrato in Kazakistan, fuori dalla città di Zhezkazgan, a bordo della capsula Soyuz TMA-19M.

La capsula spaziale ha planato agganciata a un paracadute per 14 minuti, prima di toccare il punto previsto per l’atterraggio, in Kazakistan, 18 giugno 2016.
La capsula Soyuz TMA-19M al memento dell’atterraggio fuori dalla città di Zhezkazgan, in Kazakistan, il 18 giugno 2016.
Il britannico Timothy Peake, il russo Yuri Malenchenko e lo statunitense Timothy Kopra subito dopo l’atterraggio a Zhezkazgan, in Kazakistan, il 18 giugno 2016.
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il populista Nigel Farage approfitta della crisi politica britannica
Pierre Haski
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.