El Salvador colpisce per la prima volta i beni di una gang.

29 luglio 2016 10:01

El Salvador colpisce per la prima volta i beni di una gang. La procura ha emesso 120 mandati d’arresto e confiscato hotel, bordelli, birrerie, autoconcessionarie, compagnie di autobus e taxi. È il risultato della prima indagine finanziaria condotta contro la Mara Salvatrucha, che comprava imprese riciclando i soldi delle estorsioni. La polizia ha stimato i beni sequestrati per “milioni di dollari”.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le notizie di scienza della settimana
Claudia Grisanti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.