Le proteste dei minatori in Bolivia

26 agosto 2016 11:02
Scontri tra minatori e polizia a Panduro, a 160 chilometri da La Paz, in Bolivia. Un viceministro boliviano è stato rapito e ucciso durante le proteste in cui i minatori chiedono una legislazione meno rigida nel loro settore. 
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il rap di Slowthai e la rivincita della provincia
Giovanni Ansaldo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.