27 agosto 2016 17:47

Domenica 27 agosto si tengono in Gabon le elezioni presidenziali. L’ex presidente del parlamento Guy Nzouba Ndama e l’ex primo ministro Casimir Oye Mba si sono ritirati dalla corsa alla presidenza per appoggiare un terzo candidato, Jean Ping, che sfida il capo di stato uscente Ali Bongo Ondimba. Ping è un diplomatico di lungo corso e stretto collaboratore del padre di Ondimba, che ha guidato il paese prima di lui per 41 anni.

Una fila di cittadini del Gabon fuori da un seggio elettorale delle presidenziali del 27 agosto 2016, a Libreville. (Marco Longari, Afp)

Il voto si svolge in un clima di tensione sociale soprattutto per l’impatto economico provocato dal crollo del prezzo del petrolio, sul cui sfruttamento si basa l’economia del paese.

Un uomo controlla le liste elettorali in un seggio di Libreville, 27 agosto 2016. (Marco Longari, Afp)
I votanti in fila in un seggio della capitale Libreville, il 27 agosto 2016. (Marco Longari, Afp)