Cambiamenti nella giunta romana dopo il braccio di ferro tra la sindaca Raggi e i vertici del Movimento 5 stelle.

08 settembre 2016 14:49

Cambiamenti nella giunta romana dopo il braccio di ferro tra la sindaca Raggi e i vertici del Movimento 5 stelle. Virginia Raggi continua a difendere la scelta di Paola Muraro come assessora all’ambiente, nonostante sia indagata. Muraro sarà sentita dai pm la settimana prossima. Raggi ha accettato, invece, di ridurre lo stipendio del capo della segreteria, Salvatore Romeo, e di ricollocare il vicecapo di gabinetto, Raffaele Marra.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Nella terra dei migranti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.