Gli Stati Uniti sospendono i colloqui bilaterali con la Russia sulla tregua in Siria.

04 ottobre 2016 12:29

Gli Stati Uniti sospendono i colloqui bilaterali con la Russia sulla tregua in Siria. Washington ha dichiarato che interromperà i negoziati sul cessate il fuoco in Siria e ha accusato Mosca di non rispettare gli impegni presi, impedendo l’arrivo degli aiuti umanitari in diverse città sotto assedio. L’annuncio statunitense arriva poche ore dopo la notizia della sospensione dell’accordo con gli Stati Uniti sullo smaltimento del plutonio. Mosca si è detta “dispiaciuta” per la decisione della Casa Bianca.

pubblicità

Articolo successivo

Il sogno danese, nelle foto di Ugo Mulas