23 novembre 2016 19:26

L’inquinamento è la causa principale della morte di quasi mezzo milione di europei. Secondo l’Agenzia europea dell’ambiente, l’inquinamento dell’aria ha un impatto significativo sulla salute degli europei, soprattutto nelle aree urbane. Nei 41 paesi presi in esame si attribuiscono all’inquinamento da pm 2,5 467mila morti premature all’anno. In Italia sono più di 66mila. Negli ultimi anni l’inquinamento atmosferico è diminuito, tuttavia in alcuni settori, come il traffico e l’agricoltura, i livelli delle emissioni nocive sono ancora alti.