I caricatori falsi della Apple non superano i test sulla sicurezza nel Regno Unito.

02 dicembre 2016 10:47

I caricatori falsi della Apple non superano i test sulla sicurezza nel Regno Unito. L’osservatorio britannico sulla sicurezza Trading Standards ha condotto alcuni test su più di 400 caricatori e adattatori contraffatti dei prodotti Apple e ha scoperto che tutti tranne tre non avevano sufficiente isolamento per resistere agli alti voltaggi. Questo, secondo Trading Standards, rappresenterebbe un rischio per la salute dei consumatori.

pubblicità

Articolo successivo

Quando i volontari sono dei lavoratori non pagati
Christian Raimo