Connessi all’Avana

13 dicembre 2016 16:08
All’Avana, Cuba, dove il governo ha firmato un accordo commerciale con Google per velocizzare la connessione a internet. Al momento l’accesso a internet in tutta l’isola è scarso, molto lento e costoso. (Alexandre Meneghini , Reuters/Contrasto)
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Sfida di nervi tra gli Stati Uniti e l’Iran
Pierre Haski
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.