Scontri durante una manifestazione in Sri Lanka contro un accordo industriale con la Cina

07 gennaio 2017 12:49

Scontri durante una manifestazione in Sri Lanka contro un accordo industriale con la Cina. Lo scontro tra i manifestanti e le forze governative è avvenuto il 7 gennaio durante la cerimonia di apertura di una nuova zona industriale a controllo cinese nei pressi della città portuale di Hambantota, circa duecento chilometri a sudest della capitale Colombo, alla presenza del primo ministro Ranil Wickremesinghe. Non è chiaro quanti siano i feriti, ma varie persone sono state soccorse in ambulanza.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le notizie di scienza della settimana
Claudia Grisanti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.