In Polonia arrivano i rinforzi statunitensi.

12 gennaio 2017 19:50

In Polonia arrivano i rinforzi statunitensi. Il presidente Barack Obama ha inviato i primi tremila soldati, ottanta carri armati e centinaia di veicoli corazzati per rassicurare gli alleati della Nato contro l’atteggiamento sempre più aggressivo della Russia. È il più grande dispiegamento militare statunitense in Europa da decenni. Un portavoce del Cremlino ha dichiarato che l’arrivo dei militari statunitensi in Polonia è una minaccia alla sicurezza nazionale russa.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Troppo tardi
Alberto Notarbartolo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.