Una partita per la pace

16 gennaio 2017 12:07
Spettatori della partita “Rugby per la pace” tra una squadra cubana e una statunitense, all’Avana. Il 13 gennaio l’amministrazione statunitense ha annunciato che non darà più la residenza ai cubani che arriveranno nel paese senza visto. (Alexandre Meneghini, Reuters/Contrasto)
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Cruciverba
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.