Si fermano le ricerche dell’aereo della Malaysian airlines scomparso l’8 marzo del 2014.

17 gennaio 2017 09:38

Si fermano le ricerche dell’aereo della Malaysian airlines scomparso l’8 marzo del 2014. Con la fine di una infruttuosa missione condotta dalle autorità australiane nell’oceano Indiano, si possono considerare concluse le ricerche del relitto del Boeing della Malaysian airlines scomparso dai radar l’8 marzo del 2014 mentre era in viaggio da Kuala Lumpur a Pechino con a bordo 239 persone. Le ricerche del relitto dell’aereo sono durate quasi due anni.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Tutto quello che c’è da sapere sulle elezioni europee
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.