Il Marocco è stato riammesso nell’Unione africana dopo più di 30 anni

31 gennaio 2017 18:36

Il Marocco è stato riammesso nell’Unione africana dopo più di 30 anni. La decisione è stata presa al 28° summit dell’organizzazione panafricana, in corso il 30 e 31 gennaio nella capitale etiope Addis Abeba. Nel 1984 il Marocco decise di ritirarsi per protestare contro l’ammissione della Repubblica democratica araba dei sahrawi, lo stato autoproclamato che rivendica la sovranità sul Sahara Occidentale.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le donne irachene sfidano il potere 
Zuhair al Jezairy
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.