04 febbraio 2017 11:19

L’amministrazione Trump ha imposto nuove sanzioni contro l’Iran. Il dipartimento del tesoro statunitense ha annunciato misure repressive contro tredici persone, e dodici gruppi e società iraniane, in risposta al recente test missilistico di Teheran. Donald Trump ha inoltre firmato un decreto che apre alla revisione della legge Dodd-Frank, il sistema normativo della finanza messo in piedi dopo la crisi dei 2008. Intanto l’Iran ha negato i visti ai lottatori statunitensi che avrebbero dovuto partecipare alla tappa di Coppa del Mondo in programma il 16 e 17 febbraio a Kermanshah.