La Svizzera approva la naturalizzazione facilitata per i giovani stranieri di terza generazione.

13 febbraio 2017 11:44

La Svizzera approva la naturalizzazione facilitata per i giovani stranieri di terza generazione. Il referendum di modifica costituzionale per consentire ai nipoti di immigrati sotto i 25 anni di affrontare meno ostacoli per ottenere il passaporto svizzero ha ottenuto il 60,4 per cento dei voti favorevoli. Sono almeno 25mila gli immigrati di terza generazione che rispondono ai nuovi criteri, su una popolazione di 8 milioni di persone. Circa il 60 per cento di loro è italiano.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Un viaggio sotto sorveglianza in Sichuan
Gabriele Battaglia
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.