Il Venezuela oscura la Cnn in spagnolo

16 febbraio 2017 09:15

Il Venezuela oscura la Cnn in spagnolo. Il governo di Caracas ha ordinato la sospensione delle trasmissioni dell’edizione spagnola del network con sede negli Stati Uniti. L’emittente aveva realizzato un’inchiesta sulla vendita illegale di visti e passaporti all’ambasciata venezuelana in Iraq. Due giorni prima della sospensione gli Stati Uniti avevano imposto sanzioni sul vicepresidente venezuelano Tareck El Aissami, accusato di narcotraffico.

pubblicità

Articolo successivo

La seconda investitura di Xi Jinping
Bernard Guetta