È cominciata l’offensiva irachena per sottrarre Mosul al controllo del gruppo Stato islamico

20 febbraio 2017 12:40

È cominciata l’offensiva irachena per sottrarre Mosul al controllo del gruppo Stato islamico. Centinaia di veicoli militari delle forze governative irachene hanno attraversato il deserto in direzione delle posizioni jihadiste. L’offensiva, sostenuta dagli Stati Uniti, è stata annunciata formalmente il 19 febbraio dal primo ministro iracheno Haider al Abadi. Le forze governative hanno riconquistato la parte orientale della città il mese scorso, ma si teme che l’avanzata nella parte occidentale sarà più difficile perché l’area è molto più densa e popolata. Nella mattina, un attentato suicida nella parte orientale ha provocato un morto e nove feriti.

pubblicità

Articolo successivo

La leggenda di Joseph Plummer