Il candidato del partito di governo vince il primo turno delle elezioni in Ecuador.

20 febbraio 2017 18:06

Il candidato del partito di governo vince il primo turno delle elezioni in Ecuador. Secondo dati parziali, Lenín Moreno è in vantaggio con il 39 per cento dei voti contro il conservatore Guillermo Lasso. Ci sarà quindi un ballottaggio. Moreno è stato una figura di spicco nel governo di sinistra del presidente Rafael Correa, che si è fatto da parte dopo aver guidato il paese per un decennio. Guillermo Lasso è un ex banchiere e in campagna elettorale, oltre a promettere un milione di posti di lavoro, ha dichiarato che vuole togliere il diritto d’asilo al fondatore di Wikileaks Julian Assange.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le notizie di scienza della settimana
Claudia Grisanti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.