Operazione antiterrorismo della polizia svizzera nel Canton Ticino.

22 febbraio 2017 18:23

Operazione antiterrorismo della polizia svizzera nel Canton Ticino. Più di cento agenti di polizia hanno partecipato a una vasta operazione in un numero imprecisato di abitazioni e in un centro di preghiera nel sud del Canton Ticino. L’operazione ha portato all’arresto di un sospetto e la procura generale elvetica ha chiarito che procederà all’incriminazione di due persone sospettati di fare attività di reclutamento per il gruppo Stato islamico. Uno dei due ha la doppia cittadinanza svizzera e turca, mentre il secondo è di nazionalità turca.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

E alla fine Idomeneo porta a casa la pelle
Daniele Cassandro
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.