Milioni di persone sono rimaste senz’acqua in Cile

27 febbraio 2017 11:24

Milioni di persone sono rimaste senz’acqua in Cile. Le forti piogge e le frane avvenute nei giorni scorsi hanno contaminato le acque del fiume Maipo, costringendo le autorità a sospendere le forniture d’acqua a quattro milioni di persone nella capitale Santiago. Le scuole della città sono state chiuse e ci sono disagi anche sulle Ande.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Identificare
Giovanni De Mauro
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.