Il gruppo Stato islamico attacca un ospedale militare di Kabul: almeno trenta morti.

08 marzo 2017 16:42

Il gruppo Stato islamico attacca un ospedale militare di Kabul: almeno trenta morti. L’attentato, rivendicato dall’organizzazione jihadista, ha colpito il principale ospedale militare dell’Afghanistan, il Sardar Daud di Kabul. Quattro attentatori vestiti da medici sono entrati nella struttura e hanno aperto il fuoco sul personale e sui pazienti. Tutti gli aggressori sono stati uccisi, hanno dichiarato le autorità afgane. Al momento il bilancio è di trenta vittime e almeno 50 feriti. Nell’ospedale si trovavano almeno 400 persone.

pubblicità

Articolo successivo

Le notizie di scienza della settimana
Claudia Grisanti