Cosa resta dopo la pioggia

28 marzo 2017 15:07
Una poltrona tra i resti trasportati dalla corrente di un fiume che ha esondato durante le forti piogge che hanno colpito il Perù, a Lima. Dall’inizio dell’anno a causa delle valanghe e delle alluvioni nel paese sono morte almeno 90 persone.
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il traditore e gli altri film della settimana
Piero Zardo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.