28 settembre 2022 11:30

Ucraina-Russia
Il 27 settembre le autorità filorusse delle regioni ucraine di Donetsk, Luhansk, Cherson e Zaporižžja hanno annunciato la vittoria del sì nei referendum per l’annessione alla Russia, considerati illegali, oltre che una “farsa”, dall’Ucraina e dai suoi alleati occidentali. Anche l’ambasciatore cinese alle Nazioni Unite, Zhang Jun, ha preso le distanze da Mosca lanciando un appello al “rispetto dell’integrità territoriale di tutti i paesi”. Intanto, il 28 settembre il capo della diplomazia europea Josep Borrell ha lanciato un avvertimento contro gli attacchi alle infrastrutture dell’Unione dopo le esplosioni sospette lungo i gasdotti Nord stream 1 e 2 nel mar Baltico. La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha denunciato un “atto di sabotaggio”.

Arabia Saudita
Il principe ereditario Mohammed bin Salman, che di fatto dirige il paese, ha assunto il 27 settembre nuovi poteri con la nomina a primo ministro, avvenuta con un decreto firmato da re Salman. Finora Mohammed bin Salman, 37 anni, era vicepremier e ministro della difesa, mentre il primo ministro era re Salman, 86 anni.

Burkina Faso
Il 26 settembre almeno undici soldati sono morti in un attacco jihadista contro un convoglio che trasportava generi alimentari vicino a Gaskindé, nella regione settentrionale del Sahel. Il bilancio potrebbe aggravarsi perché circa cinquanta civili risultano dispersi.

Stati Uniti
Il 27 settembre è cominciato a Washington il processo a cinque membri della milizia di estrema destra Oath keepers, tra cui il fondatore Stewart Rhodes, accusati di “sedizione” per l’assalto al congresso del 6 gennaio 2021. Rischiano fino a vent’anni di prigione per aver pianificato l’uso della forza allo scopo d’impedire la certificazione della vittoria di Joe Biden alle presidenziali del novembre 2020.

Cuba
Il 66 per cento degli elettori ha approvato un referendum, che si è tenuto il 25 settembre, sul nuovo codice della famiglia, sostenuto dal governo, che legalizza i matrimoni omosessuali e l’adozione da parte di coppie dello stesso sesso. Il testo, che definisce il matrimonio come “unione di due persone”, autorizza anche la maternità surrogata senza fini di lucro.

Cuba-Stati Uniti
Il passaggio dell’uragano Ian, con venti fino a 195 chilometri all’ora, ha lasciato Cuba senza elettricità, oltre a causare due vittime e danni a edifici e infrastrutture. L’uragano ha poi lasciato il paese e si è diretto verso la Florida, dove le autorità hanno proclamato lo stato d’emergenza. La zona più a rischio è quella di Tampa.