Caratteri romeni

13 giugno 2014 16:12

Grafică fără computer-Graphics without computer è una raccolta in tre volumi dell’immensa produzione grafica realizzata in Romania prima dell’utilizzo del computer.

Fa parte del progetto Graphicfront, lanciato nel 2010 dallo studio Atelierul de grafică per riscoprire la grafica locale che ha caratterizzato gli anni tra il 1940 e il 1989.

Un progetto romantico che recupera un patrimonio trascurato e rivela l’alta qualità dei materiali visivi prodotti nel passato, in contrapposizione alla produzione grafica degli ultimi anni.

Il primo volume, Printed matter, è dedicato a poster, packaging, copertine di libri e riviste, francobolli e pubblicità. Il secondo, Letters. Hand-drawn, embossed, volumetric (da cui sono estratte le foto di seguito), raccoglie caratteri disegnati a mano o impressi, cartelli e insegne volumetriche. Il terzo volume *Trademarks, acronyms, logos, *analizza l’identità visiva di marchi, sigle e loghi.

I testi sono in romeno e in inglese. L’intero pacchetto si può acquistare sul sito del progetto. (mru)

(Le foto sono state scattate nella stanza dei grafici)

pubblicità

Articolo successivo

King Krule è bravo ma non si applica
Giovanni Ansaldo